Si comunica che l’ordinanza n. 712 del 01/03/2021 ha prorogato fino al 10 marzo 21 , le restrinzioni per gli otto comuni della provincia di Bergamo inseriti in zona arancione rinforzata .
Si  precisa altresì  che l’ATS di Bergamo ha specificato con nota del 27/2/21  che, a rettifica di quanto precedentemente comunicato  con nota del 24/2/21  , è consentita la possibilità di svolgere attività in presenza per:
alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali( ordinanza di regione Lombardia n. 701/2021 prorogata con ordinanza n. 706/2021 e ordinanza n. 705/2021 );
alunni figli di personale sanitario( medici, infermieri, OSS,OSA..) , direttamente impegnato nel contenimento della pandemia in termini di cura e assistenza ai malati e del personale impiegato presso altri servizi pubblici essenziali ( nota MIUR n. 1990 del 05/11/2020) .
Si precisa inoltre che quanto pubblicato a mezzo stampa per i comuni di Telgate e Tavernola,  riguarda l’ampliamento del piano vaccinale e non l’inserimento degli stessi in zona arancione rinforzata.